Marsala

Petrosino

Provincia

Regione

Dall'Italia e dal mondo

Marsala: avviato uno sportello d’ascolto per famiglie e malati di Alzheimer

redazione

Marsala: avviato uno sportello d’ascolto per famiglie e malati di Alzheimer

Condividi su:

lunedì 31 Marzo 2014 - 16:37

L’associazione “Il valore della vita-Onlus”, presieduta da Michela Pipitone, in seguito alla promozione di diverse campagne di sensibilizzazione sul morbo di Alzheimer, ha ideato e organizzato uno “Sportello di ascolto e orientamento per famiglie con problemi di Alzheimer e/o Demenza senile”. Il servizio è stato avviato presso la Chiesa San Tommaso di Canterbury (Chiesa Madre di Marsala) grazie alla disponibilità del Parroco Giuseppe Ponte. Attraverso un protocollo d’intesa firmato fra le parti, lo scorso 5 marzo ha avuto inizio il servizio, la cui prima fase si è conclusa il giorno 26 dello stesso mese. Visto il riscontro positivo dell’iniziativa proposta si è deciso di dare continuità al servizio prolungandolo per tutto il mese di Aprile: tutti i mercoledì, dalle ore 10 alle ore 12, con accesso da piazzetta Purgatorio. Lo sportello d’ascolto è gestito dalla pedagogista Michela Pipitone e dalla psicologa  Alida Caldarella. L’Associazione “Il valore della vita” persegue la finalità di coordinare, assistere, accompagnare e sostenere tutte quelle persone affette da demenza senile di tipo Alzheimer e le loro famiglie.  Denominatore comune di tale iniziativa è la centralità della “persona” in difficoltà e di chi se ne prende cura, il rispetto dei loro bisogni, dei limiti e delle potenzialità. Altro valore di riferimento importante è la valorizzazione del ruolo dell’operatore sociale come attore responsabile del bene comune, capace di instaurare una relazione di aiuto qualificata e significativa.

roberta matera

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta