Marsala

Petrosino

Consigli Utili

Video dal web

Da Marsala a...

Udc: “Cosa intende fare l’Amministrazione per il turismo e per gli eventi estivi?”

redazione

Udc: “Cosa intende fare l’Amministrazione per il turismo e per gli eventi estivi?”

Condividi su:

sabato 11 Giugno 2016 - 12:03
Udc: “Cosa intende fare l’Amministrazione per il turismo e per gli eventi estivi?”

“Considerato ancora che lo scorso anno, di questo periodo, il sindaco di Marsala aveva annunciato un cartellone di eventi estivi, rivoluzionario rispetto al passato, ma gravato dal poco tempo a sua disposizione per poter essere veramente strutturale, ci saremmo aspettati che nel corso di questi 12 mesi avesse avuto il tempo di pensare come sviluppare un percorso tale da poter parlare di Marsala città del turismo”. Ad affermarlo in un’interrogazione scritta, i Consiglieri comunali dell’Udc, Giovanni Sinacori, Eleonora Milazzo e Flavio Coppola. Secondo gli esponenti di minoranza, ad oggi l’Amministrazione non ha una bozza di progettualità turistica. A tal fine i consiglieri chiedono:

  • come intende intervenire l’Amministrazione presso le compagnie di trasporto che svolgono il servizio da e per l’aeroporto di Birgi, al fine di garantire un servizio reale; infatti è necessario che chi vuole svolgere il servizio adegui i propri orari garantendo la presenza dal primo all’ultimo volo schedulato;
  • come intende intervenire affinchè i luoghi di maggiore interesse della città e i lidi balneari siano facilmente raggiungibili dai turisti che, per scelta, non intendono ricorrere al noleggio dell’autovettura; Mothia, lo Stagnone, il Parco della Salinella, i lidi della zona sud rappresentano punti importanti che i viaggiatori desiderano conoscere senza dover spendere più che soggiornare;
  • come intende intervenire affinchè ci sia a Marsala un servizio collegato per il raggiungimento di luoghi di alto interesse turistico come Erice, Segesta, Selinunte, Mazara del Vallo; le compagnie di trasporto devono adeguare i loro orari con la necessità di permettere a che voglia visitare tali posti di poterlo fare in giornata in modo da consentire la permanenza nella nostra città. Tale problematica riguarda anche i collegamenti con le Egadi che risultano, almeno fino a fine giugno, assolutamente insufficienti;
  • come intende intervenire affinchè la città sia in grado di poter offrire ai visitatori stranieri la disponibilità dei lidi per un periodo più ampio; la destagionalizzazione dell’estate è un fattore vincente col quale confrontarsi. E’ necessario raggiungere quella sinergia con i gestori dei lidi affinchè ci sia la possibilità che, almeno un paio, siano disponibili sin dal 1° maggio ed almeno fino a metà di ottobre;
  • cosa intende fare affinchè si creino quegli eventi in grado di richiamare il turista. A Marsala è facile lavorare con eventi che riguardano il settore enogastronomico, puntando decisamente sul vino, tali da coinvolgere tutta la filiera dei produttori locali, facendo in modo che gli stessi risultino ben strutturati, ricchi e stabili nel tempo, in grado di diventare una caratteristica culturale della città;
  • cosa intende fare affinchè eventuali manifestazioni o appuntamenti siano conosciuti oltre il perimetro della città, adesso non si può dire che ci sia un vero collegamento con la zona suburbana della città e, tantomeno, con le periferie. Inoltre, non di secondaria importanza, sarebbe opportuno portare a conoscenza in modo chiaro ai turisti presenti in città tutti i servizi fruibili nel dettaglio e con chiarezza anche con cartelli luminosi e piante della città nei punti nevralgici e di maggiore attrazione turistica.
  • come intende intervenire per la pulizia, il decoro e la sicurezza della città da presentare ai visitatori. A parte le vie principali del centro, Marsala ha problemi di pulizia, di circolazione stradale e di sicurezza. E’ necessario assicurare un controllo serio e concreto dei vigili urbani, oltre Porta Garibaldi, allargare il controllo, non limitato ai divieti di sosta o al parcheggio a pagamento, anche in altre zone della città dimostrando una vigilanza costante volta principalmente alla sicurezza del cittadino.
  • cosa intende fare affinchè la proposta culturale legata ai beni storici-archeologici di Marsala sia conosciuta ed offerti in un pacchetto in grado di soddisfare la curiosità dei visitatori;

Condividi su: