Marsala

Petrosino

Consigli Utili

Video dal web

Da Marsala a...

Anziano colto da malore: deceduto un 84enne alla “Lupa”, intanto sei persone sono state salvate in mare dalla Capitaneria

redazione

Anziano colto da malore: deceduto un 84enne alla “Lupa”, intanto sei persone sono state salvate in mare dalla Capitaneria

Condividi su:

sabato 30 Luglio 2016 - 15:49

All’ora di pranzo il tranquillo sabato estivo dei bagnanti che avevano scelto di trascorrere la giornata alla Lupa – lungo la riserva naturale dello Stagnone – è stato turbato da un evento inatteso. Un anziano di 84 anni, Luigi Pietrucci, nato a Roma, ma residente nella periferia marsalese, mentre faceva il bagno, o meglio, una lunga passeggiata nell’acqua, si è sentito male e si è accasciato improvvisamente. Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118 e i carabinieri della stazione di San Filippo. Ai sanitari però non è rimasto che constatare l’avvenuto decesso. L’uomo era solo al mare, ma era provvisto di documenti che ne hanno consentito il riconoscimento. Il corpo è stato poi trasportato al cimitero di Marsala per l’ispezione cadaverica a cura del medico legale. Intanto nelle stesse ore altre sei persone hanno rischiato la vita a causa di un incidente in mare. Tre uomini e altrettante donne hanno chiamato il 1530 – soccorso in mare a cura della Capitaneria di porto. L’imbarcazione sulla quale si trovavano, per via di una falla a poppa, ha preso ad imbarcare acqua mentre si trovavano a circa cento metri dal porto dove, come è noto, i fondali sono talmente fangosi, da far temere in caso di affondamento. È subito intervenuto il gommone del Circomare e, mentre le donne sono salite immediatamente su una barca di passaggio, gli uomini sono stati portati a terra dagli agenti della Guardia costiera. Sono ancora in corso le operazioni di recupero della barca, ma almeno i passeggeri sono salvi.

Condividi su: