Cronaca

Politica

Iniziative

Salute

Marsala 2020, gelo tra i due meetup. Rodriquez ha la lista pronta, il gruppo della Aiello punta su Montesano

vincenzofiglioli

Marsala 2020, gelo tra i due meetup. Rodriquez ha la lista pronta, il gruppo della Aiello punta su Montesano

Condividi su:

giovedì 06 Febbraio 2020 - 07:10
Marsala 2020, gelo tra i due meetup. Rodriquez ha la lista pronta, il gruppo della Aiello punta su Montesano

Con le solite frizioni tra i due meetup cittadini, anche il Movimento 5 Stelle si avvicina alle prossime amministrative. Da un lato c’è il gruppo che si riconosce nelle posizioni del consigliere comunale Aldo Rodriquez, dall’altro quello ritenuto più vicino alla deputata Piera Aiello. Il primo meetup, com’è noto, ha lavorato nel tempo per la candidatura a sindaco di Rodriquez. “Tengo a sottolineare che sono una persona inclusiva – afferma il portavoce pentastellato – e sono i fatti e gli atti a parlare per me. Il programma è a buon punto, così come la lista, di cui faranno parte persone che hanno esperienza e conoscenza del territorio”. Sulla possibilità di un confronto con altre forze politiche, Rodriquez dichiara: “Stiamo dialogando con realtà civiche con cui c’è un’idea comune di territorio. I personalismi non ci interessano, se ci sono valori condivisi si può dialogare con tutti. Viceversa, se si fanno ragionamenti da Prima Repubblica, non siamo interessati”. Laconico, invece, è il consigliere comunale marsalese su un eventuale competitor pentastellato riferibile al secondo meetup: “Se ci saranno altre persone intenzionate a candidarsi, saranno i facilitatori a fare le dovute valutazioni”. In effetti, nelle ultime ore sta circolando con insistenza la voce che il meetup vicino a Piera Aiello sia pronto a proporre la candidatura del produttore cinematografico Giancarlo Montesano, da anni residente a Marsala. A riguardo, il diretto interessato ammette che, effettivamente, gli è stato chiesto di candidarsi, chiarendo però che non c’è nulla di definitivo: “Ho detto che sono disponibile a ragionarci sopra, ma non c’è stata alcuna accettazione da parte mia”. Nel frattempo, sabato 8 febbraio, a partire dalle 16 i pentastellati lilybetani si ritroveranno per una volta uniti ad accogliere i big del Movimento in piazza Matteotti: Ignazio Corrao, Giancarlo Cancelleri, Vincenzo Maurizio Santangelo, Fabrizio Trentacoste, Antonio Lombardo, Caterina Licatini, Vita Martinciglio, Angela Raffa, Luigi Sunseri, Nuccio Di Paola, Sergio Tancredi, Valentina Palmeri, Antonio De Luca, Enzo Alfano e Domenico Surdi. Si tratta di un gazebo informativo sul contestato taglio dei vitalizi approvato dalla Regione Siciliana e sul Referendum del 29 marzo riguardante il taglio dei parlamentari nazionali. Ma, magari, sarà anche l’occasione di un confronto dal vivo tra i meetup locali e i big del Movimento a proposito delle prossime amministrative.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta