Cronaca

Politica

Iniziative

Salute

I maccheroni con bottarga, fiori di zucca e pecorino

redazione

I maccheroni con bottarga, fiori di zucca e pecorino

Condividi su:

lunedì 11 Maggio 2020 - 00:02
I maccheroni con bottarga, fiori di zucca e pecorino

maccheroni con bottarga, fiori di zucca e pecorino sono un primo piatto sfizioso e facile da preparare. Pronta in meno di mezz’ora è una ricetta gustosa e adatta ad ogni occasione: dal pranzo veloce in famiglia alla cena con amici aggiungendo, in questo caso, qualche mandorla tostata.

INGREDIENTI

  • 320 g di maccheroni
  • 1 zucchina scura
  • 8 fiori di zucca
  • bottarga di muggine
  • pecorino stagionato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
ESECUZIONE RICETTAFACILE
PREPARAZIONE10 MIN
COTTURA15 MIN-20 MIN
PORZIONI4 PORZIONI
  • Iniziate la preparazione dei maccheroni con bottarga, fiori di zucca e pecorino ponendo sul fuoco una capiente pentola di acqua leggermente salata dove lessare i maccheroni. Mondate la zucchina e riducetela a cubetti. Mondate i fiori, tagliatene la base ed aprendoli delicatamente eliminate il pistillo. Tagliateli quindi a listarelle non troppo sottili. Fate scaldare 2 o 3 cucchiai d’olio in una larga padella antiaderente e fatevi rosolare i cubetti di zucchina finché teneri. Tre o quattro minuti di cottura saranno sufficienti.
  • Lessati i maccheroni, scolateli e trasferiteli nella padella con i cubetti di zucchina. Fateli saltare per un minuto o due, mantecando con un poco d’acqua di cottura della pasta, quindi fuori dal fuoco aggiungete i fiori e mescolate con delicatezza.
  • Suddividete la pasta nei piatti caldi e spolverate con bottarga di muggine e pecorino grattugiato. Servite subito i maccheroni con bottarga, fiori di zucca e pecorino.

Fonte: cucchiaio.it

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta