Cronaca

Politica

Iniziative

Salute

La torta gelato viennetta

redazione

La torta gelato viennetta

Condividi su:

giovedì 14 Maggio 2020 - 00:03
La torta gelato viennetta
TempoDifficoltàPorzioniCosto
30 minFacile8Basso

La Viennetta è tra le torte gelato più famose ed apprezzate di sempre: un dolce fresco e delizioso, perfetto per le calde giornate estive.
Prepararla in casa è semplice e veloce, bastano solo 4 ingredienti: panna montata, latte condensato, cioccolato fondente ed estratto di vaniglia.

Il risultato è una torta golosissima in cui il gelato alla panna si alterna a sottilissime sfoglie di cioccolato: l’ideale per una merenda all’insegna del gusto e del buonumore.

Ingredienti

panna 500 ml di panna per dolci (freddissima) + q.b. per decorare
latte condensato 400 ml di latte condensato
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente
cacao cacao amaro in polvere q.b. per decorare

Preparazione

1
2

Per preparare la Viennetta iniziamo a far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente. [1]
Prendiamo ora due fogli di carta forno e su ciascuno stendiamo con un pennello da cucina due strisce rettangolari e sottili di cioccolato fondente fuso, create 4 rettangoli delle stesse dimensioni della stampo che userete. [2]
Facciamo solidificare in congelatore il tutto.

3
4

Nel frattempo uniamo la panna per dolci (fredda da frigo) ad un cucchiaino di estratto di vaniglia [3] e montiamo a neve ben ferma. [4]

5
6

Aggiungiamo il latte condensato [5] ed amalgamiamo con una spatola, eseguendo movimenti dal basso verso l’alto in modo che il composto non si smonti. [6]

7
8

Prendiamo uno stampo per plumcake da 30×8 centimetri e lo rivestiamo con la pellicola trasparente che ci aiuterà a sformare la torta. Iniziamo a comporre la torta gelato: versiamo un primo strato di ripieno alla panna [7] e lo livelliamo bene, dopodichè proseguiamo con una striscia di cioccolato.
Andiamo avanti alternando il ripieno alle sfoglie di cioccolato, fino ad esaurire tutta la farcia alla panna. L’ultimo strato, che costituirà la base della Viennetta, dovrà essere una striscia di cioccolato. [8]
Poniamo in congelatore la nostra torta gelato per almeno 8 ore.

9

Trascorso il tempo necessario sformiamo la Viennetta e la decoriamo con una spolverata di cacao amaro in polvere e ciuffetti di panna montata. [9]

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta