Cronaca

Politica

Iniziative

Salute

I nidi di spaghetti al forno con mozzarella e salsa di pomodoro alla vaniglia

redazione

I nidi di spaghetti al forno con mozzarella e salsa di pomodoro alla vaniglia

Condividi su:

martedì 19 Maggio 2020 - 23:38
I nidi di spaghetti al forno con mozzarella e salsa di pomodoro alla vaniglia

Quella dei nidi di spaghetti al forno con mozzarella e salsa di pomodoro alla vaniglia è la ricetta ideale per presentare il classico piatto di pasta con un tocco di sapore in più e in veste originale e sfiziosa. Poco più di mezz’ora per una pietanza che soddisfa tutti, grandi e piccoli, a pranzo come a cena.

INGREDIENTI

  • 320 g di spaghetti
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 1 baccello di vaniglia
  • olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mozzarella
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • pangrattato
  • sale
  • pepe nero
  • basilico fresco
ESECUZIONE RICETTAFACILE
PREPARAZIONE15 MIN
COTTURA30 MIN
PORZIONI6 PORZIONI

nidi di spaghetti al forno con mozzarella e salsa di pomodoro alla vaniglia sono un primo piatto tanto facile da realizzare quanto sfizioso nel sapore e originale nella presentazione. Variazione sul tema dei classici Spaghetti al pomodoro con in più l’aroma dolce e morbido della vaniglia che contrasta deliziosamente con la dolcezza un po’ acidula del pomodoro.
 
La ricetta è facilissima: gli spaghetti lessati ben al dente e poi conditi, vengono adagiati in forma di piccoli nidi e riempiti con la mozzarella. Dieci minuti in forno ed ecco pronto un piatto veloce ed appagante che conquisterà grandi e piccoli in ogni occasione.

COME PREPARARE: NIDI DI SPAGHETTI AL FORNO CON MOZZARELLA E SALSA DI POMODORO ALLA VANIGLIA

Per preparare i nidi di spaghetti al forno con mozzarella e salsa di pomodoro alla vaniglia iniziate dalla salsa. Sfregate l’aglio sul fondo di una casseruola antiaderente, unite l’olio e fatelo insaporire a fiamma bassa. Unite la passata di pomodoro, i semi di vaniglia estratti dal baccello, il basilico, il sale, il pepe e lo zucchero. Mescolate e lasciate ridurre fino a quando la salsa si sarà addensata.2

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli ben al dente e conditeli con il sugo preparato. Trasferiteli in una pirofila oleata e cosparsa di pangrattato formando 6 nidi con una forchetta.3

Ponete al centro di ciascuno qualche cubetto di mozzarella e fate gratinare in forno a 220° per 10 minuti. Sfornate, trasferite i nidi di spaghetti al forno con mozzarella e salsa di pomodoro alla vaniglia nei piatti da portata e servite.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta