Cronaca

Politica

Iniziative

Salute

La storia di Anastasia, l’insufficienza renale e i viaggi della speranza. Aperta una racconta fondi

redazione

La storia di Anastasia, l’insufficienza renale e i viaggi della speranza. Aperta una racconta fondi

Condividi su:

mercoledì 20 Maggio 2020 - 15:32
La storia di Anastasia, l’insufficienza renale e i viaggi della speranza. Aperta una racconta fondi

C’è una bambina marsalese, di nome Anastasia, che ha bisogno di aiuto da parte di tutta la comunità. E’ una guerriera che, a causa di seri problemi di salute, in 9 anni non si è mai arresa. Ha superato 33 interventi all’addome molto rischiosi e ha combattuto sempre con grande tenacia.
Come racconta la sua famiglia, nel 2012 ha subito il suo primo trapianto di rene dopo varie lotte così per due anni è stata una bambina felice, ma durò poco, perché al secondo anno l’insufficienza renale la colpi di nuovo per necrosi tubulare da antirigetto e così la sua vita ricadde nel tunnel dell’emodialisi.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta