Cronaca

Politica

Iniziative

Salute

Rapine in Contrada Tabaccaro, i consiglieri Sinacori e Coppola chiedono maggiore sorveglianza

redazione

Rapine in Contrada Tabaccaro, i consiglieri Sinacori e Coppola chiedono maggiore sorveglianza

Condividi su:

giovedì 21 Maggio 2020 - 15:38
Rapine in Contrada Tabaccaro, i consiglieri Sinacori e Coppola chiedono maggiore sorveglianza

Facendo seguito alla petizione di molti abitanti della contrada Tabaccaro che richiedono controlli del territorio più incisivi e corposi, i Consiglieri comunali Giovanni Sinacori e Flavio Coppola, puntano il dito tramite una nota stampa su un recentissimo fatto di cronaca.

“Siamo venuti a conoscenza – scrivono i due – di un gravissimo episodio accaduto nella notte tra il 20 e il 21 maggio nella contrada Ettore Infersa, ovvero di una rapina con l’introduzione in casa in presenza della proprietaria, per fortuna senza conseguenze fisiche per la nostra concittadina che, chiaramente è ancora in stato di choc, chiedianmo al sindaco di intervenire presso le Autorità per sottolineare come la situazione dell’Ordine e della Sicurezza a Marsala, abbisogna di una robusta attenzione”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta