Cronaca

Politica

Iniziative

Salute

Il PD di Marsala sosterrà la candidatura di Alberto Di Girolamo

redazione

Il PD di Marsala sosterrà la candidatura di Alberto Di Girolamo

Condividi su:

martedì 04 Agosto 2020 - 16:49
Il PD di Marsala sosterrà la candidatura di Alberto Di Girolamo

Tra polemiche, documenti della minoranza, ancora divisioni e contestazioni, il Partito Democratico di Marsala ha infine deciso: alle prossime amministrative sosterrà la candidatura a sindaco di Alberto Di Girolamo.

Nella serata di lunedì 3 agosto i democratici lilybetani hanno riunito la direzione con la presenza del segretario provinciale del partito, Domenico Venuti, dopo che due precedenti sedute avevano espresso fumata nera circa la decisione di sostenere un candidato sindaco alle prossime amministrative.

Il Pd di Marsala ha deciso di sostenere il sindaco uscente dopo un dibattito che si è concluso con la presentazione di un documento critico a firma di 8 componenti nel quale, pur non volendo giungere al voto che avrebbe sancito una spaccatura evidente, si sostiene che la scelta è arrivata senza avere esplorato strade alternative.

“In pratica – ci ha detto uno dei firmatari –arriviamo alla decisione senza sapere con chi andiamo in tema di alleanze, che programma abbiamo oltre alla continuità con l’attuale giunta uscente, e quali sono le iniziative che il partito intende prendere in vista delle amministrative“.

Secondo indiscrezioni che trapelano dalla riunione, visto che ancora non è arrivato alcun comunicato ufficiale, alcuni dirigenti averebbero posto la questione relativa alla compatibilità con il ruolo di componenti della direzione di alcuni Consiglieri comunali che pur avendo la tessera del partito, non fanno parte dell gruppo consigliare del Pd a Sala delle Lapidi, non avendo formalizzato alcuna adesione.

Adesso “palla al centro” e il Pd dovrebbe “correre” per cercare di approntare una lista per il rinnovo del Consiglio comunale. Vedremo.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta