Marsala

Petrosino

Consigli Utili

Video dal web

Da Marsala a...

Assembramenti davanti a Poste, banche e Inam: a Marsala la situazione non cambia

redazione

Assembramenti davanti a Poste, banche e Inam: a Marsala la situazione non cambia

Condividi su:

mercoledì 28 Ottobre 2020 - 17:22
Assembramenti davanti a Poste, banche e Inam: a Marsala la situazione non cambia

Malgrado le disposizioni nazionali e regionali che vanno ulteriormente a restringere le iniziative personali per veicolarle verso una, seppur per il momento ancora impari, lotta al Covid-19, i cittadini continuano a non rispettare una delle tante regole da tempo imposte e che ormai dovrebbero essere conosciute.

Stiamo parlando del distanziamento interpersonale e del divieto assoluto di assembramenti che il più delle volte sono spontanei. In questi giorni in diversi punti “sensibili” della Città di Marsala queste regole vengono sistematicamente disattese. Pubblichiamo una foto del marciapiede antistante l’Ufficio Postale di via Roma, ma lo stesso si è verificato con eguale afflusso davanti al Poliambulatorio Asp di Piazza Francesco Pizzo (ex Inam), dove in tanti si ritrovano in attesa dell’accesso che per la verità è regolamentato all’interno mentre all’esterno decine di persone ,con mascherine magari non indossata regolarmente, sostano.

Ci segnalano anche che davanti alle banche ci sono code agli ingressi. In questi giorni sono in pagamento presso gli uffici postali le pensioni in base alla lettera, tuttavia questo non sta impedendo gli assembramenti.

Inoltre file si creano pure davanti i bancomat postali in quanto sono in pagamento i redditi di cittadinanza.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta