Marsala

Petrosino

Provincia

Regione

Dall'Italia e dal mondo

Tamponi rapidi per i parenti che vogliono visitare gli anziani nella RSA

Tiziana Sferruggia

Tamponi rapidi per i parenti che vogliono visitare gli anziani nella RSA

Condividi su:

sabato 05 Dicembre 2020 - 11:44
Tamponi rapidi per i parenti che vogliono visitare gli anziani nella RSA

Questo è quanto prevede la circolare del ministero della Salute relativa alle visite dei parenti che voglio far compagnia gli anziani ospiti di RSA. Per accedere in tutta sicurezza senza mettere a rischio la salute dei parenti, si dovranno sottoporre a test antigenici rapidi che attestino la positività o la negatività al Covid19. Questi tamponi rapidi possono essere effettuati prima di entrare nell’ingresso dunque delle RSA. La sottosegretaria Zampa ha dichiarato che “La sofferenza emotiva e relazionale legata alla pandemia e alle misure predisposte per contenerla ha certamente impattato negativamente sulla salute e sul benessere delle persone con disturbi mentali e con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali, ospiti in strutture residenziali, provocando vere e proprie sindromi da abbandono. In questa congiuntura – rileva la sottosegretaria – anche i familiari hanno dovuto affrontare la distanza dal proprio caro e la conseguente difficoltà ad offrire sostegno e supporto affettivo in un momento particolarmente difficile. Nell’attuale fase emergenziale, al fine di preservare il benessere psicosociale degli ospiti e dei familiari, occorre assicurare che le visite siano effettuate e che avvengano in sicurezza prevedendo adeguati dispositivi di protezione e adeguate condizioni ambientali evitando, laddove possibile, la sospensione di tutti i contatti con l’esterno”.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta