Marsala

Petrosino

Provincia

Regione

Dall'Italia e dal mondo

“Mia madre ha bisogno di ossigeno, nelle Farmacie di Marsala non si trova”. La lettera di un figlio

Tiziana Sferruggia

“Mia madre ha bisogno di ossigeno, nelle Farmacie di Marsala non si trova”. La lettera di un figlio

Condividi su:

sabato 12 Dicembre 2020 - 11:25
“Mia madre ha bisogno di ossigeno, nelle Farmacie di Marsala non si trova”. La lettera di un figlio

Mia madre ha bisogno, di tanto in tanto, di ossigeno. Ha i polmoni che non funzionano molto bene e le difficoltà respiratorie, specie nei mesi più freddi, si fanno sentire di più. Solitamente trovavo con facilità le bombole di ossigeno in Farmacia, le portavo a casa e così, quando mia madre, aveva completato il ciclo, riportavo il reso in farmacia. Adesso, è quasi impossibile reperire le bombole di ossigeno nelle Farmacie di Marsala. Mi hanno detto che chi le compra, con molta difficoltà le riporta in farmacia e che pure loro hanno difficoltà a farsi riportare il reso. Per comprare una bombola d’ossigeno, ripeto, fondamentale per aiutare mia madre, devo fare il giro di molte Farmacie, prenotarmi e vedermela consegnare dopo svariati giorni. Può continuare così questa storia? E’ civiltà riportare le bombole vuote in Farmacia perchè serviranno ad altri malati”.

E’ più che uno sfogo questa lettera inviata da un figlio preoccupato per la salute della propria madre ma che, nello stesso tempo, solleva una questione di etica comportamentale. Chi acquista una bombola, deve riportarla al più presto possibile in farmacia, deve consegnare il reso insomma, affinchè, una volta riempita, possa servire ad altri pazienti con difficoltà respiratorie. Abbiamo interpellato anche alcune farmacie di Marsala per avere conferma di quanto questo cittadino ha sollevato come problema e ci hanno detto che è proprio così.

C’ è carenza di bombole e non le consegnano se prima non diamo indietro quelle vuote. E’ un gran problema per chi fa ossigeno per la prima volta”.

e poi ancora, ” Adesso ne ho, ma ci sono stati giorni in cui ero sprovvista. E’ un bel problema farcele tornare come reso. Così non si aiutano gli altri”

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta