Marsala

Petrosino

Provincia

Regione

Dall'Italia e dal mondo

Razza: “no a viaggi, piscine, palestre, autobus ed uffici per chi non si vaccina”

Tiziana Sferruggia

Razza: “no a viaggi, piscine, palestre, autobus ed uffici per chi non si vaccina”

Condividi su:

sabato 02 Gennaio 2021 - 12:18
Razza: “no a viaggi, piscine, palestre, autobus ed uffici per chi non si vaccina”

Un assessore barricadero alla Sanità Regionale? Stando all’ intervista rilasciata al Giornale di Sicilia, Ruggero Razza è (a dir poco) non conciliante e comprensivo nei confronti dei siciliani che dovessero decidere di non farsi vaccinare. “Si possono introdurre limitazioni di alcune attività per chi non è vaccinato. Questa è una mossa ragionevole e ha già avuto successo con i vaccini per i bambini. Si può limitare l’accesso a luoghi come palestre, piscine, stadi oppure si può impedire di viaggiare, entrare in uffici o a bordo di mezzi pubblici a chi non dimostrerà di essere immune. Mi auguro che non siano necessarie misure più stringenti”. E’ ovvio che ha anche precisato che l’obbligo “”può essere introdotto solo da una norma costituzionale”. Di queste idee ha già infornato il ministro Speranza dato che “non deve accadere che una Regione cambi regole o priorità nella vaccinazione” e la svolta potrebbe essere non l’introduzione di un obbligo ma la limitazione di alcune attività.

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta