Marsala

Petrosino

Provincia

Regione

Dall'Italia e dal mondo

Sanremo 2021, Fiorello e l’appello per “una campagna vaccinale potente”

redazione

Sanremo 2021, Fiorello e l’appello per “una campagna vaccinale potente”

Condividi su:

giovedì 04 Marzo 2021 - 09:17
Sanremo 2021, Fiorello e l’appello per “una campagna vaccinale potente”

Fiorello, in apertura della seconda serata del Festival di Sanremo 2021 con Amadeus, ha lanciato un appello: «Mi rivolgo ai grandi: bisogna organizzare quanto prima una campagna vaccinale di quelle potenti, vogliamo vaccinarci tutti affinché questo incubo finisca».

Lo show-man aveva già affrontato l’argomento giovani e il rapporto con la pandemia in conferenza stampa: «Molti di loro torneranno in DAD e so che non è facile, ma dobbiamo resistere, questi bei momenti della vostra età in qualche modo vi verranno restituiti e questo sarà solo un ricordo».

Fiorello è entrato in scena con un costume decorato da enormi piume nere e ha scherzato così: «È lo zainetto di Achille Lauro quando andava all’asilo».

Infine, la battuta sul ‘messaggio’ del premier Draghi, inviato con il piccione viaggiatore perché non usa i social media: «Grazie, mi avete fatto abbassare lo spread, il mio gruppo preferito sono i Bundesbank».

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta