Marsala

Petrosino

Provincia

Regione

Dall'Italia e dal mondo

Caso Pipitone, “Verità per Denise” al consiglio comunale di Mazara del vallo

redazione

Caso Pipitone, “Verità per Denise” al consiglio comunale di Mazara del vallo

Condividi su:

giovedì 22 Aprile 2021 - 17:35

In aula anche Piera Maggio e Piero Pulizzi, genitori della piccola rapita l’uno settembre 2004 e mai ritrovata

PALERMO – “Verità per Denise”: è l’appello lanciato oggi dal consiglio comunale di Mazara del Vallo (Trapani) e riportato sulle magliette indossate da tutti i consiglieri comunali ed anche dal sindaco Salvatore Quinci e dagli assessori presenti alla seduta di questa mattina. Anche Piera Maggio e Piero Pulizzi, genitori di Denise Pipitone, rapita l’uno settembre 2004, sono stati presenti nell’aula consiliare ed hanno ascoltato il messaggio di sostegno che a nome dell’intera comunità mazarese l’assemblea ha affidato al consigliere Enza Chirco.

“Un momento semplice per confermare che Mazara del Vallo è stata ed è unita a sostegno di Denise Pipitone e della sua famiglia e chiede con forza che verità e giustizia trionfino e che soprattutto Denise possa essere riabbracciata dai suoi cari“, si legge in una nota del Comune. Terminato il momento dedicato a Denise Pipitone, il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano ha disposto la prosecuzione dei lavori consiliari. (DIRE)

Condividi su:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta